Gianluca Roggero

Gianluca Roggero si è formato tecnicamente seguendo gli studi della scuola internazionale di percussioni e batteria di Furio Chirico.

La sua passione per le percussioni nasce molto presto e per diversi anni egli matura esperienze suonando in diverse formazioni e collaborando con compagnie teatrali.

A partire dai vent'anni, la sua carriera diventerà sempre più professionale, di pari passo con l'approfondimento dello studio della batteria. In seguito farà esperienza in diversi generi musicali (rock, new wave, jazz, fusion), suonando sia dal vivo che come session-man con i gruppi più rappresentativi del panorama torinese.

Il suo interesse nell'ambito delle antiche tradizioni musicali etniche lo avvicinano alla cultura celtica ed alle sonorità del bodhran. L'incontro con Rosalba Nattero sarà determinante per la sua svolta musicale, entrando a far parte della formazione del LabGraal. Qui sviluppa una nuova e originale espressione ritmica maturata grazie alla dinamica vissuta nel gruppo e alla comune ricerca nell'ambito degli stages che periodicamente il gruppo compie nei paesi celtici.

 

www.labgraal.org